Due passioni a contatto

Il mondo pare più gentile
oggi che i passeri litigano
E strillano amore…

Foto di Salinaversosud

… oggi che agli occhi
t’ incalzano immagini vive
e che monta incosciente
la speranza nel cuore.

Miracolosamente aspetti,

miracolosamente viva,

è l’ impazienza d’ un bambino

con il regalo suo più bello

Foto di Salinaverosud

E ti prepari con la cura
delle donne, quando sanno;
quando belle e salde e aspettano:
aspettano che in cuore, gli scoppi la vita.

(Marianna)

Eccoci a noi! Dunque, quello nella prima foto, è il mio adorato forno! Nelle altre foto, invece una crostata (nella foto #2 è appena sfornata) con crema tipo cheese cake alla cannella e trito di cioccolato e fondo di pere e banane glassate in caramello, cannella e un goccio di latte. Ne vogliamo parlare?! Vi fornirò:

  • La mia ricetta personale dell’ impasto per crostata
  • La ricetta della crema al formaggio
  • La ricetta per la composta di pere e banane

Bene, cominciamo! Premesso che gli ingredienti ci servono a temperatura ambiente, tirateli fuori dal frigo un’ oretta prima.

Base per crostata

La ricetta la trovate ovunque. Le dosi che ho usato io sono queste:

  • 300 gr farina
  • 100 gr burro
  • 100 g zucchero
  • 3 uova (1 intero, 2 tuorli)
  • 1 cucchiaino di lievito
  • scorza di 1 limone ( 🙂 )
  • 1 pizzico di sale

Non la faccio molto dolce e burrosa, c’ è già la composta di frutta!  Alcuni usano la margarina. Margarina o burro? Burro o margarina?! Burro tutta la vita e sfatiamo il mito che racconta della margarina, come alternativa ipocalorica al burro! Non è così! Un giorno vi posterò un link in merito, se avete impellente curiosità, chiedetemi pure in pvt. Dicevamo, lasciate riposare in frigo l’ impasto, che avrete avvolto in una pellicola.

Crema al formaggio

A parte fatevi  crema pasticcera (deve venire bella soda con 300 cl di latte, io mi regolo a occhio). Lasciatela freddare e girate di tanto in tanto, per evitare si formi la fastidiosa patina in superficie.

In una ciotola lavorate a forchetta:

  • 2 etti di ricotta
  • 80 gr zucchero
  • cannella a piacimento
  • gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaio di sambuca

Amalgamate e incorporatevi la crema pasticcera quando è fredda.

Lasciate riposare!

Composta di banane e pere:

Semplice: mettete dello zucchero di canna con una stecca di cannella (o anche dell’ anice stellato se volete) in un pentolino antiaderente. Lasciate andare a fuoco dolce.  Dovrebbe sciogliersi da sé. Aggiungete un mestolino di latte e lasciate bollire ancora un paio di minuti. Incorporate poi una dadolata di banana e un paio di pere. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno, molto delicatamente per non sfaldare la frutta. E’ bene che si senta.

Assemblaggio:

Stendete un sottile disco di frolla e disponetelo in un testo rotondo, precedentemente imburrato e infarinato.

Con un cucchiaio spalmare sul fondo la composta di pere e banane caramellate. Ricoprite bene la superficie in ogni sua parte!

Prendete la crema al formaggio “arricchita” con crema pasticcera e versate.

Va in forno preriscaldato a 170° per 40 minuti+ qualche minuto di grill per la doratura.

Tirate fuori e lasciate intiepidire, prima di cospargere la superficie con trito di buon cioccolato fondente. Fate questa operazione all’ ultimo in quanto aggiunge una componente croccante e divertente al dolce.

L’ abbiamo lasciato riposare in frigo ed era veramente buono, perché la pasta frolla deve essere uno strato molto sottile!

4 risposte a Due passioni a contatto

  1. massimobotturi scrive:

    si respira un sentimento straripante di vita qui dentro, e fa bene, molto

    grazie

    🙂

  2. pani scrive:

    tengo i versi per il mattino, il dolce per dopo pranzo

  3. fra scrive:

    passioni appassionate
    dal tempo sbiadite
    (nel mio caso)

  4. salinaversosud scrive:

    @massimo: Che bello! E’ proprio quello che ho commentato poco fa in un altro post e che speravo si vedesse! Grazie a te! A rileggerci

    @pani: onoratissima! Grazie!

    @Fra’: amico di blog, arrivo in tuo soccorso!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: