Hanno vinto i guai

Ho cancellato la prima parte del post…però lascio questa foto, che mi ricorda un posto meraviglioso!

Foto di Salinaversosud

Al solito, ci sono le cose poco piacevoli e quelle tanto piacevoli: è ufficiale! Insegnerò ad una classe di 15 persone e per una che da bambina giocava a fare la maestra,  immaginando alunni invisibili, capirete, è fantastico! Comincio il 15! Dopo San Valentino! E’ uno splendido regalo, al posto dei soliti cioccolatini, no?  Sono contentissima e per festeggiareeee, la ricetta del mio pollo al curry light! Vi avverto, è davvero light, mi serve per inserire qualcosa di diverso nella dieta!

Pollo al curry light (1 persona)

due fettine di petto di pollo abbastanza spesse

 philadelphia light un cucchiaio

vino bianco

curry un cucchiaino

mezza cipolla bianca

acqua, sale, pepe q.b.

In un padellino antiaderente fate appassire la cipolla con dell’ acqua. Semplice. Senza niente. Praticamente la farete stufare. Inizialmente copritela con un coperchio, se avete paura che l’ acqua evapori prima che la cipolla riesca ad ammorbidirsi. Prendete il petto di pollo e fatene una dadolata. Quando la cipolla sarà appassita e l’ acqua in parte evaporata, versate in padella il pollo e lasciatelo cuocere.  Sfumate con il vino bianco.

Nel mentre in una ciotolina lavorate a forchetta il formaggio cremoso, il cucchiaino di curry e un goccio d’ acqua per ammorbidire.  Aggiustate di pepe. Vi verrà una salsa non troppo densa, che scenderà a filo dalla forchetta.

Girate bene la salsa prima di versarla sul pollo. Cucchiaio di legno e girate, facendo insaporire la carne, che dovrà rimanere morbida e cremosa. Aggiustate di sale e di pepe. Infine, accompagnate con insalatina fresca.

Ecco a voi il mio cremosissimo (e leggerissimo) pollo al curry! Perché rinunciare a qualcosa di gustoso anche sotto regime dietetico?! (Lasciate stare me che faccio merendina con i tramezzini! Non accade spesso! …giuro!!!)

Foto di Salinaversosud

Foto di Salinaversosud

Foto di Salinaversosud

Advertisements

10 risposte a Hanno vinto i guai

  1. lucianaele ha detto:

    Bellissima ricetta light…..l’ho già copiata.
    Grande Battiato.
    Un sorriso,
    Luciana

  2. f ha detto:

    complimenti, ecco perchè rispolveravi tutte ste ricette.
    Qualunque cosa insegni, è un’attività ottima per crescere professionalmente, preparare una lezione e renderla interessante…
    serve di più al maestro che all’allievo

  3. salinaversosud ha detto:

    luciana: fammi sapere! Sono curiosa! Grande, immenso, Battiato.

    Fra’: esatto la cosa più bella è cercare di renderlo interessante.

  4. pani ha detto:

    insegnare? Grande cosa, e qui conta molto la passione. Auguri!

  5. salinaversosud ha detto:

    Grazie pani!!! L’ incoraggiamento fa sempre bene!

  6. 125ml ha detto:

    In bocca al lupo per la nuova-te-insegnante 🙂

  7. salinaversosud ha detto:

    Anzi no: crepiiiiii!!!

  8. rebusrebus ha detto:

    Mi sembra un posto che conosco, vicino Perugia…

  9. salinaversosud ha detto:

    E’ in Toscana, vicino Grosseto: un borgo di fine ‘800 adibito a resort.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: