Dei massimi sistemi

Quando non mi capita di tacere per gentilezza, allora capita perché so che quello che dico non verrebbe considerato, o verrebbe trattato male e io sono una che tiene ai propri pensieri. Non sono mai stata una di quelle persone indaffarate a farsi conoscere, a dire la propria a tutti i costi. Credo nella diversità, non credo negli idoli, nelle persone “una spanna sopra tutti”. Non esistono persone più profonde e meno profonde; non esistono “merde” contro “sensazionali”. Non credo nei “livelli”. Una volta mi dissero: “sei troppo profonda”. ‘azzo vuol dire? Siamo fatti a strati?! “Sono troppo profonda per te? Se ti faccio male, mi fermo!” La sagra dei luoghi comuni.  Non credo nelle classifiche, nei gruppi, né nelle categorie. Non credo nelle esagerazioni, nelle persone che sparano frasi ad effetto, solo per avere uno straccio di approvazione.  Diffido di parole sensazionali, diffido di espressioni tipo: “in assoluto è…”, diffido dei “geni”: “aaaaah! Quello è un genio è! E’ un ingegnere aerospaziale”. Poi scopri che si costruisce i modellini a casa, da quando la nonna da bambino gli regalò un aereoplanino telecomandato! Diffido delle persone geniali  e di coloro che si riconoscono in una categoria. Diffido ancora di più di chi faccia di tutto per rientrarci. No, scommetto che Tim Tribù e simili c’ hanno fatto grandi risultati con  il vostro bisogno di identificazione. Una persona che valga la pena  conoscere, ci sta stretta nelle categorie. Una persona che valga la pena  conoscere non somiglia a un’ altra che già scorrazza libera e felice sulla terra. Voglio dire, già ce l’ ho, che me ne faccio di un doppione? Perché avere per forza gli stessi gusti musicali, le stesse passioni, gli stessi interessi?! A un certo punto, vedi che si somigliano tutti, che parlano tutti nello stesso modo, che portano tutti lo stesso cappello. Fanno anche gli stessi gesti! Hanno le stesse caratteristiche! Diffido anche di chi spende tante parole per parlare di sé, di chi sale in piedi su una sedia e comincia a sparare sentenze. Diffido delle donne che si tirano fuori, sputando sentenze sulle donne. Io, al momento di recitare la poesia di Natale, ero più composta! Diffido anche di uomini che si tirano fuori, sputando sentenze sugli uomini. Diffido da chi si sente “diverso dagli altri”, come se fosse depositario dell’ ultimo barlume di meraviglia, rimasto nel mondo. Piantala di farti sciacquare le mutande dalla mamma e poi ne riparliamo!

Un’ amica mi ha fatto conoscere il video qui sotto.  Un saggio sul nostro bisogno di approvazione. Ah,  è inutile che vi tiriate fuori. Se siete permalosi piuttosto tacete, ma evitate di dire cose tipo “io non faccio così”: sarete discretamente e gentilmente accompagnati fuori, dal nostro George.

Advertisements

5 risposte a Dei massimi sistemi

  1. f. ha detto:

    io nella calda stagione amo fare i pomodori secchi al sole e già questa è una cosa che mi distingue, ma mi limito a regalarli solo a parenti ed amici stretti, perchè non amo farmi conoscere in giro e ricevere cattivi apprezzamenti, quando magari per mancanza di sole il prodotto non viene della massima bontà

  2. salinaversosud ha detto:

    Fra’ non vorrei dirtelo, ma li facciamo anche noi! (sorrido)

  3. I visited various blogs however the audio feature for audio songs current
    at this web site is really marvelous.

  4. May I simply say what a relief to uncover someone
    who really understands what they are talking about over the internet.
    You actually realize how to bring an issue to light and make it
    important. More people really need to check this out and understand this side of
    your story. I was surprised that you are not more popular given that
    you certainly have the gift.

  5. salinaversosud ha detto:

    So…do you understand italian?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: