L’ amore è stato fatto per me e per te!

E come direbbe la mia cara amica Hoara, oggi è un altro giorno e come avrebbe detto il mio prof di Econometria, tiriamo innanzi!
Allora! Spese morbide e soffici, fatte! Ho comprato un cappello grigio chiaro, di quelli che penzolano un po’ dietro la testa e una sciarpa enorme! Visto il prezzo, ho capito perché nessuno a Natale me li regala!
Un’ altra cosa che ho comprato sono degli scarponcini con il pellicciotto dentro.

Vi dico la verità, quando ho provato qualcosa di simile a questi…

ho seriamente pensato di comprarli: comodi come poche altre cose al mondo!

Tranquilli:  mi sono ripresa e ho optato per qualcosa  di diverso, ma che avesse comunque  il pellicciotto dentro (altrimenti i miei piedi geleranno!)

Bene, dove dovrò mai andare con tutto questo freddooooo???

Una menzione speciale ai vincitori: il mio amico Alex e il nostro vicino di blog, Fracatz! Eh, si: Austria! Precisamente, Vienna! E’ la seconda volta che vado, ma mai prima delle feste natalizie! A partire da metà novembre la città si riempe di mercatini natalizi, in tutte le sue più belle piazze (compresa quella davanti il suo  Rathaus, di cui sono innamorata).  Alloggeremo a Leopoldstadt,  appena fuori da Augarten (adoro dire “augarten!”) : l’ immenso giardino in cui c’ è Palazzo Belvedere…in cui c’ è Der Kuss, di Gustav Klimt! La prima volta che ho visto Klimt, devo dire che sono rimasta delusa dalle dimensioni ( lo so, la battuta si presta!) Aaaah! Non posso cominciare a raccontarvi già tutto! Sono una chiacchierona!

Mi limito a spiegarvi i tre indizi:

1) La foto di quella barca nella grotta, come avrà sicuramente capito quel gran paraculo di Fracatz , è Seegrotte Hinterbrühl ed è il lago sotterraneo più grande d’ Europa! Si scende nei sotterranei, c’ è la guida con cui si fanno due passi prima di arrivare alle loro barche, salirci e…esplorare le grotte! Una destinazione meno nota, forse, ma che ho la fortuna di conoscere e che vi consiglio assolutamente, nel caso vi doveste trovare a Vienna e dintorni!

2) E’ uno dei numerosi gasgarten (giardini segreti) di Vienna! Vi consiglio questo link (è da qui che ho preso la foto!) “Montmartre?!” Perché in realtà, l’ atmosfera che mi ricordava era quella!  Inoltre so che intorno alla seconda settimana di Giugno per un week-end, vengono aperti al pubblico i giardini segreti di Amsterdam (da farci un pensierino!)

3) Una bancarella natalizia, per quanto già vi ho detto sui mercatini di natale viennesi! Eccovi una zaffata di atmosfera natalizia! Mercatinidinataleviennesi

Bene! Complimenti ai miei vincitori e grazie a tutti di aver partecipato, siete deliziosi come sempre! Ora torno al mio lavoro, vi auguro una splendida giornata e vi lascio con un po’ d’ atmosfera:

I testi di queste canzoni sono di una semplicità e una spontaneità sorprendente. L’ amore delle canzoni di un tempo, ricorda i discorsi dei bambini. Incantevole! A tutte le persone che si innamorano, o sono innamorate, sotto Natale! Io sogno di ballarla con il mio amore, a casa nostra, cuore a cuore con la mia mano nella sua, come nei vecchi film romantici!

L è per il modo in cui tu mi guardi
O è per  “l’unica persona che io vedo”
V è per “davvero, davvero straordinario”
E è per “l’ adori più di chiunque altro”

L’amore è tutto quello che posso darti
l’amore è più di un semplice gioco per due
due persone innamorate possono farcela
prendi il mio cuore e per favore non spezzarlo
l’amore è stato fatto per me e per te

L è per il modo in cui tu mi guardi
O è per “l’unica persona che io vedo”
V è  per “davvero, davvero straordinario”
E è per “l’ adori più di chiunque altro”

L’amore è tutto quello che posso darti
l’amore è più di un semplice gioco per due
due persone innamorate possono farcela
prendi il mio cuore e per favore non spezzarlo
l’amore è stato fatto per me e per te
l’amore è stato fatto per me e per te
l’amore è stato fatto per me e per te

Una risposta a L’ amore è stato fatto per me e per te!

  1. pani scrive:

    ah! Vienna, che spettacolo. Io l’ho visitata per nove giorni leggendo “La Cripta dei Cappuccini” come compagnia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: