“Tiremm innanz”

A parte la volata a Vienna dopo tre settimane dalla prima volta che c’ ero stata, la mia vita è rientrata nella normalità. Oggi lavoro. Quindi Roma. Esisterà città più bella al mondo? Più giro, più comincio a dubitarne. In particolare, lavoro a due passi da una zona tutta speciale, che tempo fa mi era capitato di vedere solo di sfuggita. Avete mai sentito parlare del “quartiere” Coppedè? Lo metto tra virgolette, perché non è un vero e proprio quartiere.  E’ più un complesso di una quarantina di palazzi, palazzine ed edifici e il nome lo deve a chi lo ha progettato:  Gino Coppedè. Non lo ha terminato lui, ma un altro architetto e Dario argento vista l’ atmosfera particolare, ha ambientato qui alcuni dei suoi film più famosi, tra cui L’ uccello dalle piume di cristallo (che io adoro!)  Potrete cercare altre informazioni in rete, perché ogni palazzina ha un nome e una storia. Intanto vi lascio con qualche immagine, così per chi volesse, la prossima volta ha un motivo in più per visitare questa splendida città:

Ingresso principale del quartiere, dalla parte di via Tagliamento.

Superato l’ arco con il grande lampadario in ferro battuto, arrivate subito a Piazza Mincio. Questo è il centro del quartiere e nella foto, la Fontana delle Rane.

Quello sullo sfondo di piazza Mincio è uno dei Villini delle Fate.

Questo è uno dei Palazzi degli Ambasciatori

Il palazzo del ragno

Dettaglio della palazzina del Ragno. Da qui il nome.

Palazzina in Via Olona

Allora, lo conoscevate già? Vi ho incuriosito? Per chi non lo sapeva, questa è davvero una chicca. Potrete sempre raccontare di questa piccola oasi liberty, che la maggior parte dei turisti non conoscono.

Just look to the rainbow you will see,
The sun will shine ‘till eternity
I’ve got so much love in my heart
No one can tear it apart

(Bob Sinclair)

Advertisements

6 risposte a “Tiremm innanz”

  1. pani ha detto:

    di sicuro è una Roma inconsueta.

  2. buonaventurablog ha detto:

    Non lo conoscevo e l’ho segnato tra i luoghi da visitare.
    Tenchiù! 🙂

  3. fracatz ha detto:

    non mi ricordare via tagliamento che lì proprio all’inizio, dopo l’arco coppedè c’ho il mio dentista
    nella prossima vita farò il dentista e potrò comprarmi come minimo la casetta in via olona

  4. sunderland ha detto:

    Ciao Salina,io questa zona di Roma l’ho visitata virtualmente un po’ di tempo fa’,non ricordo il perché mi trovassi da quelle parti,ma il palazzo. Lo ricordo bene

  5. E’ uno dei luoghi di Roma che mi affascina di più. Brava profumodilimoni, bellissime foto.

  6. 125ml ha detto:

    molto affascinante…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: