Raffica di notizie casuali e senza senso. Così, per lo sfregio di scrivere un post.

Non ci credo!!!! Ho capito come si aggiungono i post dal trabiccolo! E ora che l’ho capito proprio non so che raccontarvi. Sono passati tanti giorni e più ho cose da dire, più è difficile per me. L’ultima faccenda mi è capitata ieri. Avevo prenotato l’aereo già da un po’, ma ieri è toccato all’ albergo. Destinazione?! Barcellona! Non ci sono mai stata e a dirla tutta avrei preferito Amsterdam, o Berlino, o la provenza francese, il nord ovest della Francia…o il nord Europa Barcellona non è cara, è colorata e così diversa da quello che abbiamo qui, che come intermezzo primaverile sembra idale! Poi insomma! Sono cosí curiosa di assaggiare la paella!So già che tornerò con un sacco di spezie e chicche da aggiungere al mio tesssoro!

La domenica passata invece abbiamo organizzato una cena con il gruppoDublino2012 (metto l’anno perché ci tornerei volentieri). Ariccia. Credo ad alcuni basti il nome per capire come è andata. Abbiamo ordinato tutto antipasto…e la parola antipasto la metterei tra virgolette, visto che comprendeva maltagliati, cotiche con fagioli, ricottine e marmellata, mozzarelle di bufala, polenta…and so on! (yeah, yeah). Poi mi lamento delle mie ciccette sballonzolanti (cit.). Mi merito di morire sola con sette gatti! Il gruppo dublino quest anno ha proposto Sanpietroburgo!!!! Ficoooo! Siiiiii! Andiamooo!!!! Macché! Vanno! Costa un occhio della testa. Spero vivamente che propongano altro, perché credo che cominceró a mettere piede in Russia solo con uno stipendio decente! Ma io non ho visto davvero niente, quindi mi basta puntare il dito sulla cartina e rimanere entusiasta per cose che molti hanno visitato più volte.

Altre notizie…si. Quest anno niente festa di carnevale per me. E ho anche miseramente fallito la dieta per una pizza radicchio e gorgonzola. Mi merito tutto! Per il resto sono abbastanza serena. Ho fatto pace con il mare. Quello a 5 minuti di macchina da casa. L’ altro giorno sono andata a fare una passeggiata e quel posto non mi sembrava più così terribile come un anno fa. Sorrido, ora, all idea di aver evitato come la peste una cosa tanto bella.

Advertisements

4 risposte a Raffica di notizie casuali e senza senso. Così, per lo sfregio di scrivere un post.

  1. pani ha detto:

    il trabiccolo cosa sarebbe? Lo smartphone?

  2. fracatz ha detto:

    hai provato a suggerire velletri piuttosto che sanpietroburgo?
    velletri o barçellona la vita è sempre bella, finchè la borsa sona

  3. 125ml ha detto:

    mai litigare con il mare, specie per chi sul mare è nato (a proposito tu?) è qualcosa che ti porti dentro e sarebbe un po’ come litigare con te stesso…

  4. facchinaggio ha detto:

    Bellarticolo, ma concordo con chi dice… si spera sempre che alla fine vada tutto per il meglio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: