Please, please, please

Good times for a change
See, the luck I’ve had
would make a good man
turn bad

So please please please
let me, let me, let me
get what I want
this time

Haven’t had a dream in a long time
See, the life I’ve had
would make a good man bad

So for once in my life
let me get what I want
Lord knows it would be the first time
Lord knows it would be the first time

 

 

 

Una mia traduzione:

 

E’ un buon momento per cambiare.

Guarda,

quello che ho passato potrebbe rendere malvagio,

persino un uomo buono.

 

Allora per favore,

adesso lasciatemi fare quello che voglio.

E’ da tanto che non ho un sogno,

la mia vita è bastata per trasformare un uomo buono

in uno malvagio.

 

E allora per una volta,

lasciatemi fare quello che voglio.

Dio solo sa, che sarebbe davvero la prima volta.

4 risposte a Please, please, please

  1. 125ml scrive:

    Ho la sensazione che il cambiamento sia già in atto… probabilmente si tratta solo di prenderne coscienza

  2. salinaversosud scrive:

    Spero tanto tu abbia ragione. Lo spero proprio tanto.

  3. Che bella! Gli Smiths sono uno dei miei gruppi preferiti, un fascio di luce negli anni ottanta, decade che personalmente musicalmente detesto!

  4. salinaversosud scrive:

    Ale, per me “detesto” è una posizione troppo coraggiosa.
    Comunque si, sono bravi questi qua!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: