So, for once in my life…

Non permetto a nessuno di tirarmi per i piedi e tenermi nella sua melma.

Quello che ho oggi, me lo sono preso con le unghie e con i denti. Ho stravolto la mia vita.

Ho chiesto “per favore” un sacco di volte, alle persone sbagliate.

Ho pregato di tenermi con sé, nella cieca speranza di un angolo di cielo.

Oggi ci penso io a me.

Giovedì mi laureo, con il sorriso sul cuore, cascasse il mondo.

Festeggerò con i miei amici e la mia famiglia e tutto quello che mi nasconde, mi sovrastra, non mi mostra orgoglioso al mondo… deve sparire.

Ora vado a prendermi un caffè in giardino, che qui c’è il Sole.

Poi farò una passeggiata e riprenderò da dove mi ero lasciata.

Che non se ne parli più. Ho già dato, già visto, già messo da parte.

Buona giornata Meraviglie.

Advertisements

3 risposte a So, for once in my life…

  1. fracatz ha detto:

    così, duri, bisogna essere, acquisire personalità manageriale
    però je stai danno giù de brutto al tuo subincoscio

  2. lucianaele ha detto:

    Brava.
    Voltare pagina.
    Ci farò un post perchè ci sto pensando molto in questi giorni.
    Buon caffè,
    Luciana

  3. salinaversosud ha detto:

    Duri, Fra! Il mio subinconscio se lo merita! Daje de brutto!

    Luciana, allora passo a leggere. Un bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: