Il cielo sopra Berlino (3/3)

Com’è Berlino?
Berlino è una donna audace, elegante, diffidente. E’ una città fiera, superba nata dalle proprie ceneri. Fortemente voluta. E’ moderna. Irriverente. Con l’irriverenza di chi sa che si è fatto da solo. E’ forte Berlino, bella. Spigolosa e materna. I lunghi viali alberati, la signora che ti offre la cioccolata calda per riscaldarti, le giovani madri che sorridono a bambini di porcellana, la casa letteraria e quella terrazza meravigliosa da cui prendere un caffè. E’ un testo scritto di corsa e senza punti di sospensione; una fotocopia venuta troppo scura; è una fotografia satura di colore; la reazione esagerata di una donna che sa che può avere tutto e nel segreto della sua stanza ricorda gli anni andati dei giochi; è una città che si manca.
Le giornate di Sabato 14 e Domenica 15 Dicembre.

Ci siamo svegliati male?

Alla ricerca dei cortili nascosti…

Dall’altra parte della strada.

Decisamente il mio preferito.

Se passeggiando a Berlino, dalla strada principale notate un cortiletto interno, entrate…spesso si tratta di una città nella città.

Folle per i particolari

Altri cortili interni…

L’unica foto che ho fatto, guardando a terra

Il mercato

“Smoothing Queen”

Uhm…stamattina abbiamo le idee confuse!

L’orologio ad Alexanderplatz

Christmas Edition

Un posticino tutto per me

Alla ricerca del muro.

Lo vedete laggiù?

Non è il caso di fare le simpatiche

La scritta è postuma

Ultima capatina alla mia adorata Postdamerplatz

“Casa…”

Topolino non vuole tornare.

Posate le valigie, capatina a Charlottenburg

Il vero simbolo di Berlino c’è un negozio che vende esclusivamente gadget a tema: “omino del semaforo”. I turisti che hanno lasciato la testimonianza dell’omino rosso non sono più tra noi.

Considerazioni.

Verso il Parlamento

Verso l’aeroporto

:/

12 risposte a Il cielo sopra Berlino (3/3)

  1. Bellissime foto, Berlino è una città meravigliosa, spero di tornarci un giorno e passarci più tempo, l’ultima volta ci sono stata solo per pochi giorni, nel 2010!
    Ah, la foto di “Walter” con la testa immersa nella nebbia è stupenda, mi ha fatto sorridere.

  2. franzulrich scrive:

    Dovresti fare veramente la fotografa, quella vera.
    A parte la bella qualità delle foto, considerato che (diversamente da come pensavo) non hai nemmeno una macchina “seria” tutta tua… Ma soprattutto hai un occhio e una sensibilità straordinaria per l’immagine, lo scorcio, lo spunto… e questo sia nell’immagine di insieme, che nel dettaglio, che anche nell’unire/associare insieme e dettaglio. Che sono tutte cose profondamente diverse. Non sbagli praticamente mai, e il risultato è sempre lo stesso: una foto “vissuta”, sentita, anche senza essere “cercata” ad arte.
    Complimenti, davvero.
    Per non parlare dei commenti, sempre azzeccati, meditati e calzanti, che uniscono l’immagine alla vita e a quel che c’è intorno, nonché alla sua autrice.
    Ne avessi la possibilità, ti farei fare libri fotografici tutti tuoi, con immagini e didascalie, sarebbero meglio di qualsiasi guida.
    Conosco a memoria praticamente tutti i posti, angoli e luoghi che hai fotografato, ma sei riuscita e riesci, trovando quella determinata inquadratura, o catturando quel momento o quello stato, a fermeli conoscere nuovamente, come fosse la prima volta.
    Brava davvero. Ecco cos’è una persona sensibile che vive le proprie esperienze ed i propri gesti.

  3. franzulrich scrive:

    E, inoltre e soprattutto, hai capito e descritto in una frase la città, dicendo tutto: una città che si manca.
    Non ho mai sentito una definizione così azzeccata per la realtà di oggi. Per entrambi i lati della città.

  4. salinaversosud scrive:

    Walter ha dato il meglio di sé. Grazie per i complimenti, sicuramente, il fatto che Berlino sia piena di fascino ha aiutato. Ti auguro tanti viaggi per il tuo 2014!

  5. salinaversosud scrive:

    Che parole stupende Franz. Felice di ogni singolo rigo. Grazie

  6. salinaversosud scrive:

    Infatti il centro del discorso è proprio alla fine.
    E’ quello che ho visto in quei pochi giorni che sono stata lì.

  7. Sicuramente, due sono confermati e un altro è in fase di organizzazione! Non vedo l’ora di scattare tante foto anche io!

  8. salinaversosud scrive:

    Guarda che io in fatto di viaggi sono curiosa come le scimmie! Dicci, dicci!!!

  9. Gita di quinta liceo Praga-Monaco a marzo, a luglio dopo gli esami in Finlandia ospite di amici di famiglia col mio fidanzato e poi IL viaggio per eccellenza con la mia migliore amica, per il quale stiamo risparmiando da un anno: interrail di due settimane alla scoperta del sud della Gran Bretagna (per ora le mete “papabili” sono Cardiff, Bristol, Bath, Brighton, Dover e Canterbury)…non vedo l’ora!!

  10. salinaversosud scrive:

    Ma che bello!!! Congratulazioni Beatrice, sono viaggi bellissimi!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: