C’ E’ IN TE

C’ è in te l’ entusiasmo
Di chi ha osato
per la prima volta,
Pensarsi tutta intera.
Hai aperto il baule
In cui nascosti avei i tuoi pezzi
E ora te ne stai lì.
La gioia effimera della rivincita,
l’ angoscia mordace del rimpianto.
C’ è in te l’ audacia
Di chi ha visto
Per la prima volta
Le sue Colonne D’ Ercole.
E c’ è in te la soggezione ignava
Di chi non sa e teme a saper
Quel che v’ è dopo.
C’ è in te il fascino mistico
D’ una terra di confine
D’ una straniera nella propria casa
D’ una sperduta tra le proprie braccia.
C’ è in te la meraviglia
Di chi ha compreso
Per la prima volta
D’ esser donna.
C’ è in te una donna libera
Ch’ innanzi ha solo un foglio bianco
E la sfrontata bellezza
D’ un mattino d’ autunno.

Foto di Salinaversosud, Ponza 2013

Foto di Salinaversosud, Ponza 2013

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: