Vienimi a prendere

Vienimi a prendere
che qui mi tengono nascosta
e mi parlano d’altre donne
dopo aver fatto l’amore.
Vienimi a prendere
rimettimi in sesto
e insegnami che valgo la pena
anche io e che c’è un posto
nel mondo per me,
che non sia un manicomio
o un pentimento.

M.

                                     Manicomio abbandonato di Racconigi, dal web

2 risposte a Vienimi a prendere

  1. SYD scrive:

    Chissà perché,
    qui come altrove,
    forse per pigrizia di parole
    (giacché l’imbarazzo del momento
    o la momentanea mancanza di tempo
    non impediscono di avere un altro momento
    ché il tempo si trova, se lo si cerca
    e l’imbarazzo parla, se lo si ascolta)
    ci ritroviamo a premere bottoncini
    a forma di mano o di cuore o di stella
    solo per dire “Mi è piaciuto”
    ossia, per non dire niente
    se non dichiarare “Io sono passato di qua”
    o al più, “Che contenuto valido, lo apprezzo”
    e ci ritroviamo quindi
    così spesso
    a dire che ‘Ci piace’
    qualcosa che, in realtà
    non ci piace per niente.

  2. fracatz scrive:

    oh mio Dio!
    occorre programmare qualcosa di realizzabile e poi cantarellando allegramente vedere se lo si porta a termine
    sei ancora così giovane

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: