Non ti ho mai detto

Non ti ho detto della mia riconoscenza

e di quanto mi hai tenuto in vantaggio

con gli amanti distratti e le braccia molli,

svogliate a stringere.

Non ti ho mai detto che dopo di te

non sono restata, ché quello che mi hai dato

mi bastava per vivere di solitudine

cent’anni ancora.

Non ti ho mai detto che mi sono innamorata

in altre dieci vite e che ogni cosa

mi cadeva dalle mani.

Non ti ho detto che se avessi potuto

sarei tornata a prenderti,

ma che non l’ho mai fatto

perché ero già lì.

M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: