Divisioni senza resto

Non mi piace dividere le cose

il dolce nel piatto,

soprattutto se è un tiramisu.

Poi penso a un elenco sterminato di cose

e mi vieni in mente solo tu.

Non mi piace dividere te e il tiramisu.

Preferisco farne a meno.

Sai, se non altro, per quella faccenda

che non voglio abituarmi ai tuoi abbracci,

a svegliarci di notte per fare l’amore,

a fare colazione al bar sotto casa,

la mattina, a mangiare davanti la tv,

a litigare, a spaventarci, a calmarci,

ad averti intorno, mentre prepariamo la cena

a uscire con i nostri amici

a stringerci quando fa freddo,

a tenerci le mani al cinema,

ai tuoi baci sulle dita.

Ecco, è per tutte queste questioni,

che non voglio dividere

che, in ultima analisi, ho deciso

di farne a meno.

M.

2 risposte a Divisioni senza resto

  1. Giu scrive:

    Ti ho scritto di là.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: